Il Supergreen di questa settimana è un Art Director, un Fashion Lecturer e – cosa per noi più importante di tutte – un Eco-Designer e #greeninfluencer.

Franco Francesca ha da sempre avuto una comprensione innata della sposa moderna ed è stato il primo designer al mondo a realizzare abiti couture sposa in tessuto Ingeo (ricavato dal mais), dando vita ad un concetto di alta moda ecosostenibile che ha influenzato anche le grandi case di moda internazionali.

Laureato in Lingua e Letteratura inglese e Lettere con un Bachelor of Fine Arts in Scienze Umanistiche e successiva specializzazione in Fashion Designer and Clothing, ha potuto in diverse occasioni condividere le sue conoscenze con diversi studenti, incoraggio ognuno di loro a pensare fuori dagli schemi e attivare il loro estro creativo.

Ha inoltre incanalato la sua passione per la moda nei suoi due progetti più ampi: Zoomorfic e Atelier Franco Francesca.

Zoomorfic è un marchio rigorosamente Made in Italy di accessori e abbigliamento donna – uomo realizzato il più possibile con materiali eco-compatibili, naturali e anche di scarto o di fine magazzino per ridurre l’impatto ambientale. 

L’elemento principale della collezione sono le grafiche, studiate allo scopo di dare un forte impatto visivo.

Il marchio è stato il vincitore della terza edizione ‘Lemon Freshion Award 2004’, alla Settimana della Moda di Milano e recentemente è stato premiato come “Eccellenza in Digitale” da Google Italia, grazie al suo utilizzo degli strumenti online e dell’alto valore etico

Franco ha dato il suo focus alla parte grafica dell’Atelier, a partire dal sito internet fino a ogni componente informativa o pubblicitaria attraverso uno specializzato lavoro di comunicazione ed organizzazione di eventi

Sono presenti prodotti di alta moda, abiti da sposa ed elementi di design che variano da magliette e felpe a borse e profumi.

Negli ultimi anni l’Atelier ha concentrato l’attenzione su un nuovo concetto, denominato Ethical Design, dove si sfruttano le collaborazioni internazionali all’insegna della tutela del nostro eco-sistema e del Made in Italy.

Elemento centrale delle collezioni è l’harmonie di contrasti tra stili e materiali diversi provenienti anche da numerose ricerche e viaggi fatti all’estero.

No comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.